Attualità
Ue: export pomodori da record a +33%
07 Ottobre 2019

I dati dell'ultimo rapporto della Commissione europea. Bene anche per carne suina, grano e pesche

Salto in avanti per le esportazioni di carne suina europea del 20% rispetto al 2018. Nonostante la siccità anche la produzione di cereali nell'Ue, dovrebbe raggiungere i 312 milioni di tonnellate segnando un +8% rispetto all’anno precedente, a eccezione del mais in calo del 4%. Analogamente, la produzione totale di pomodori dovrebbe raggiungere i 16,8 milioni di tonnellate, con un aumento del 4% rispetto al 2018. L'aumento è principalmente guidato da una crescita della produzione di pomodori destinati alla trasformazione, che è aumentata del 6% con esportazioni che dovrebbero aumentare del 33%. Questi sono alcuni dei risultati dell'ultimo rapporto sulle prospettive a breve termine per i mercati agricoli in Europa, pubblicato dalla Commissione europea.

In leggera ripresa sempre secondo il rapporto Ue la produzione di latte e nel complesso, le esportazioni di prodotti lattiero caseari dovrebbero aumentare del 5%. In rialzo anche la produzione di pesche e nettarine (+4%) rispetto allo scorso anno, per complessive 4,1 milioni di tonnellate. Bene anche la produzione di pollame in aumento del 2,5%, grazie alle richieste sul mercato europeo e internazionale.


Tags: #agroalimentare #commercio #export

Mondo CIA

Copyright © 2017 Cia, All Rights Reserved. Cia-Agricoltori Italiani. Via Mariano Fortuny, 20 - 00196 Roma tel. 06 326871 cf: 80213630587 - Created by Web Agency Interact SpA 2017