dal Territorio
Turismo Verde-Cia Veneto: bene ddl agriturismo, ora avanti su approvazione
24 Giugno 2020

“Dopo un lungo lavoro di confronto tecnico e politico, esprimiamo apprezzamento per il lavoro dell’assessore regionale al turismo Federico Caner e la conseguente approvazione da parte della giunta regionale del Ddl in materia di agriturismo”.

Donata Cenedese, presidente di Turismo Verde, l'associazione Cia-Agricoltori Italiani che raccoglie gli agriturismi, è soddisfatta per il testo licenziato dalla Regione Veneto. “Abbiamo portato molti suggerimenti, alcuni figli dell'esperienza di questo ultimo decennio (visto che la legge vigente è del 2012), altri del periodo appena trascorso, quello dell'emergenza coronavirus. Riteniamo importanti alcuni aspetti della normativa che di fatto potenziano le attività multifunzionali delle aziende agricole venete. La nuova legge introduce alcune semplificazioni e potenzia la gamma dei servizi rivolti ai turisti, rendendone più agevole l’accesso al patrimonio storico, culturale ed enogastronomico rappresentato dal mondo agricolo veneto”. 

L'augurio di Turismo Verde e di Cia-Agricoltori Italiani Veneto è che si passi subito “ad un rapido esame da parte delle competenti Commissioni del Consiglio Regionale, per un'approvazione della norma entro la fine della legislatura. Ciò permetterebbe alle aziende agrituristiche, dopo un disastroso periodo di chiusura legato alla pandemia, di riavviare tutte le attività e soprattutto di dare una risposta a una aumentata richiesta di 'turismo esperenziale e diffuso' proveniente principalmente da turisti nazionali ed europei”.


Tags: #normative #agriturismo #turismo

Mondo CIA

Copyright © 2017 Cia, All Rights Reserved. Cia-Agricoltori Italiani. Via Mariano Fortuny, 20 - 00196 Roma tel. 06 326871 cf: 80213630587 - Created by Web Agency Interact SpA 2017