Attualità
Pecorino Romano: produzione a +24%, export a -33%
13 Febbraio 2019

Dati e analisi Assolatte su campagna 2017/2018

Durante la campagna 2017/2018, la produzione di latte di pecora ha avuto un notevole incremento (10-15%). Lo stesso ha fatto quella di Pecorino Romano, principale destinazione del latte sardo, aumentata del 24%. Mentre i consumi interni diminuiscono, anche le esportazioni, motore del settore, sono andate a picco (-33%), soprattutto quelle verso il mercato nord americano, dove il calo dell'export ha raggiunto il 44%. A tracciare il quadro della situazione lanciando l'Sos per il comparto ovicaprino è Assolatte. 

Come riporta ANSA Terra&Gusto, la situazione secondo l'associazione italiana lattiero casearia è davvero preoccupante, "momenti difficilissimi, dovuti ad una serie di cause concomitanti". 

"Il settore è in crisi -ha ribadito Giuseppe Ambrosi, presidente Assolatte- occorre ritirare una parte di prodotto dal mercato. E' fondamentale trovare risorse per gli allevatori in crisi e dare alle imprese più strumenti''.
   


Tags: #agroalimentare #export #latte

Mondo CIA

Copyright © 2017 Cia, All Rights Reserved. Cia-Agricoltori Italiani. Via Mariano Fortuny, 20 - 00196 Roma tel. 06 326871 cf: 80213630587 - Created by Web Agency Interact SpA 2017