Attualità
Nel Dl Ristori bis 340 milioni per le filiere agricole e della pesca
09 Novembre 2020

Bellanova: imprescindibile il sostegno al settore e ai suoi lavoratori

Con il Decreto Ristori bis, sono stati stanziati ulteriori 340 milioni di euro per garantire, anche a dicembre, l'esonero dal versamento dei contributi previdenziali e assistenziali delle imprese, operanti su tutto il territorio nazionale e appartenenti alle filiere agricole, della pesca e dell'acquacoltura, comprese le aziende produttrici di vino e birra.

L’annuncio sulle nuove misure agricole è arrivato direttamente dalla ministra delle Politiche agricole, Teresa Bellanova, dopo l’approvazione in Consiglio dei ministri del provvedimento governativo. “In questa fase così difficile -ha dichiarato- il sostegno alla filiera della vita, alle imprese, alle lavoratrici ed ai lavoratori che vi sono impegnati è imprescindibile”.

Nel Dl Ristori bis, ci sono anche interventi per la gestione della crisi di mercato dei prodotti ortofrutticoli di quarta gamma e di prima gamma evoluta e il rifinanziamento dei Caf.


Tags: #emergenza #agricoltura #istituzioni #pesca

Mondo CIA

Copyright © 2017 Cia, All Rights Reserved. Cia-Agricoltori Italiani. Via Mariano Fortuny, 20 - 00196 Roma tel. 06 326871 cf: 80213630587 - Created by Web Agency Interact SpA 2017