Attualità
Il cordoglio della Cia per la morte di Clara Sereni
27 Luglio 2018

Figlia di Emilio, politico e storico dell’agricoltura, tra i padri fondatori della Confederazione

Cia-Agricoltori Italiani si unisce al dolore della famiglia e al commiato delle Istituzioni per la scomparsa di Clara Sereni, una delle più importanti autrici contemporanee e grande attivista nel campo delle politiche sociali. Figlia di Emilio Sereni, partigiano, politico, scrittore, storico dell'agricoltura italiana e tra i padri fondatori di Cia.

“Emilio Sereni è stato presidente storico dell’Alleanza nazionale dei Contadini, pilastro costituente della Confederazione, e uno dei fondatori dell’Istituto Alcide Cervi di Gattatico -ricorda il presidente nazionale Dino Scanavino- con cui Cia collabora su più fronti, come sulla Summer School a lui dedicata che si occupa di studi su paesaggio, valorizzazione territoriale, cultura rurale. Alla famiglia va il nostro affetto e il cordoglio di tutta l’Organizzazione”.

Significativo il messaggio arrivato dal presidente della Repubblica Sergio Mattarella: “Ho appreso con dispiacere la notizia della scomparsa di Clara Sereni, scrittrice colta, sensibile e raffinata -ha detto-. Una donna che ha speso gran parte della sua esistenza al servizio della comunità e delle persone più svantaggiate. Invio il mio sentito cordoglio ai familiari”.


Tags: #lutto

Mondo CIA

Copyright © 2017 Cia, All Rights Reserved. Cia-Agricoltori Italiani. Via Mariano Fortuny, 20 - 00196 Roma tel. 06 326871 cf: 80213630587 - Created by Web Agency Interact SpA 2017