Attualità
Dagli Usa un modello per prevedere effetti del clima su agricoltura
11 Gennaio 2018

Lo studio, applicabile sul mais, verrà usato su altre colture di base come soia e grano

Modelli di calcolo che, uniti, creano uno strumento per prevedere gli effetti che i cambiamenti climatici apporteranno in futuro alle coltivazioni agricole.

Lo studio pubblicato sul magazine Agricultural and Forest Meteorology dall’Università dell'Illinois di Urbana (Usa), ripreso da mangimiealimenti.it, è uno strumento in grado di predire gli effetti del clima sulla produzione di mais, in prospettiva applicabile anche ad altre colture di base, come la soia e il grano.

“Le caratteristiche migliori del modello Community Land Model (Clm) con quelle del modello Agricultural Production Systems sIMulator (Apsim), ci hanno permesso di ottenere il Clm-Apsim model, spiega Kaiyu Guan, che ha diretto la ricerca insieme al collega Bin Peng -. Dato che ognuna presenta punti di forza e di debolezza, la nostra idea è quella di combinare i punti di forza di entrambi i tipi di modelli per creare un nuovo modello da applicare all’agricoltura dotato di prestazioni predittive migliorate”.

Vai all’articolo completo


Tags: #clima #agricoltura

Mondo CIA

Copyright © 2017 Cia, All Rights Reserved. Cia-Agricoltori Italiani. Via Mariano Fortuny, 20 - 00196 Roma tel. 06 326871 cf: 80213630587 - Created by Web Agency Interact SpA 2017