dal Territorio
Con “Agritech” musica tra le vigne e gli uliveti delle aziende agricole
30 Ottobre 2019

L’evento pilota organizzato dai giovani di Agia-Cia Liguria a Cà Sottane

Portare i ragazzi a ballare tra le vigne e gli uliveti. Questa l'idea di “Agritech”, con il primo evento andato in scena il 27 ottobre all'agriturismo Cà Sottane, in provincia di Imperia a Borgomaro, organizzato da Agia-Cia Liguria e Fahrenight Events, e ora pronto a essere replicato.

"La ricetta è semplice -spiega Christian Gastaldi, presidente Agia-Cia Liguria- nessun drink, solo vino dei produttori, birra artigianale e cibo di alta qualità. Il tutto prodotto dagli agriturismi".

Non più musica nelle discoteche, quindi, ma nei campi, valorizzando le aziende agricole e i loro prodotti.

"I giovani sono i futuri clienti delle aziende -prosegue Gastaldi-. Un evento, come quello del 27 ottobre, porta a conoscere cosa può offrire il territorio. Questa è stata solo una preview, e visto il grande successo, grazie anche ad Agia e Cia che ci hanno sostenuto e ai produttori che ci hanno creduto, durante la prossima primavera faremo altre date negli agriturismi che vorranno aderire all'iniziativa".


Tags: #giovani #birra #cucina #cultura #prodottitipici #vino

Mondo CIA

Copyright © 2017 Cia, All Rights Reserved. Cia-Agricoltori Italiani. Via Mariano Fortuny, 20 - 00196 Roma tel. 06 326871 cf: 80213630587 - Created by Web Agency Interact SpA 2017