dal Territorio
Cia Veneto: bene bando Regione per aziende vitivinicole
17 Settembre 2021

Stanziati 9 milioni e 300 mila euro per gli investimenti

"Bene il bando della Regione per le aziende vitivinicole, il settore è prezioso ma va sostenuto". Gianmichele Passarini, presidente di Cia-Agricoltori Italiani Veneto, commenta così la decisione della Giunta regionale, che stanzia 9 milioni e 300 mila euro per investimenti nelle aziende vitivinicole.

"E' un comparto trainante della nostra economia, dai vini veronesi al prosecco. A proposito di questo, seguiamo con preoccupazione la vicenda Prosek. Da quanto abbiamo appreso, sta proseguendo con la procedura, ovviamente l'auspicio è che la stessa non vada in porto. Dovremmo capire come i soggetti interessati potranno presentare obiezioni e farci eventualmente promotori. L'unico vero prosecco è quello prodotto nei nostri territori e ci batteremo su questo fronte. Vorrei anche aggiungere che la richiesta del prosecco nel mondo è ai massimi livelli, motivo per il quale la Regione ha autorizzato le aziende ad attingere dai vitigni di glera per un totale di 6250 ettari (5400 in Veneto, con larga parte proprio nella parte orientale della provincia veneziana, il resto in Friuli Venezia Giulia). Dobbiamo impegnarci per la tutela delle nostre denominazioni".

 

 


Tags: #vino #azienda #bando

Mondo CIA

Copyright © 2017 Cia, All Rights Reserved. Cia-Agricoltori Italiani. Via Mariano Fortuny, 20 - 00196 Roma tel. 06 326871 cf: 80213630587 - Created by Web Agency Interact SpA 2017