dal Territorio
Cia Molise: stipulato dopo 20 anni nuovo contratto lavoratori agricoli
23 Febbraio 2018

Vent'anni dopo Cia, Coldiretti e Confagricoltura, insieme a Flai-Cgil, Fai-Cisl e Uila-Uil, hanno stipulato il nuovo contratto regionale per i lavoratori agricoli della regione Molise.

La firma in calce al documento è avvenuta il 21 febbraio e il contratto entrerà in vigore a partire dal prossimo 1° marzo.

Cia Molise sottolinea la portata dell’accordo: si tratta di un vero e proprio appuntamento con la storia, dal momento che in regione l’ultimo contratto firmato a livello territoriale risaliva a circa 20 anni fa.

Il nuovo contratto presenta anche una grossa novità: per la prima volta infatti non si sono siglati contratti a livello provinciale per Isernia e Campobasso, ma si è preferito armonizzare tanto la parte normativa quanto quella salariale, firmando in tal modo un unico contratto regionale valevole su tutto il territorio molisano.

Un’altra importante novità è l’immediata costituzione, entro le prossime settimane, dell’Ente Bilaterale -aggiunge Cia Molise- strumento che potrà offrire direttamente la formazione per le imprese che assumono manodopera agricola, nonché semplificare l’iter burocratico per la messa in sicurezza degli ambienti di lavoro in agricoltura.

Cia, Coldiretti, Confagricoltura, Flai-Cgil, Fai-Cisl e Uila-Uil, nell’esprimere la propria soddisfazione per la stipula del contratto, hanno provveduto nello stesso giorno a depositarlo presso gli enti pubblici preposti a tale incombenza dalle vigenti leggi in materia.


Tags: #contratti #agricoltori

Mondo CIA

Copyright © 2017 Cia, All Rights Reserved. Cia-Agricoltori Italiani. Via Mariano Fortuny, 20 - 00196 Roma tel. 06 326871 cf: 80213630587 - Created by Web Agency Interact SpA 2017