22 Aprile 2024 | dal Territorio

Cia Grosseto: proseguono gli incontri su agriturismi e normative

#turismo #agriturismo #normative
Condividi

Continua l'attività di informazione sul tema dell'organizzazione verso gli associati

Cia-Agricoltori Italiani Grosseto prosegue la sua attività di sostegno e informazione verso gli associati e gli interessati, organizzando incontri zonali tematici per esplorare le questioni fondamentali legate al mondo dell'agricoltura. Dopo il successo dell'incontro sulla nuova PAC sono stati organizzati  una serie di incontri dedicati agli agriturismi e alle normative ad essi collegate.
“L'agriturismo è un importante pilastro del tessuto socio-economico provinciale e per questo  riveste un ruolo cruciale nella promozione dei territori e delle loro narrazioni -spiega Claudio Capecchi presidente Cia Grosseto.- Attraverso l'impegno incessante degli agricoltori, questi luoghi non sono solo un’integrazione di reddito delle aziende agricole, ma fungono da ponte tra passato e futuro, incarnando una fusione tra tradizione e innovazione. In altre parole è un mezzo straordinario di promozione non solo del nostro territorio ma anche dei nostri prodotti tipici come il vino, l’olio, la nostra ortofrutta, il nostro miele e il nostro grano”.
Non solo strutture ricettive dunque aggiunge il presidente, ma luoghi di  pace immersi nella natura, dove i visitatori possono entrare in contatto diretto con il lavoro nei campi e assaporare le bellezze paesaggistiche consentendo ai visitatori di immergersi completamente nel tessuto sociale e culturale del territorio.
Partendo da questa consapevolezza e con l’intento di rafforzare il ruolo degli agriturismi nella nostro territorio, Alessia Stella, responsabile Turismo Verde Cia Grosseto, evidenzia che l'obiettivo principale di queste riunioni è quello di trasmettere e ricordare agli imprenditori gli adempimenti normativi in essere. Si affronteranno infatti tante tematiche specifiche come per esempio gli obblighi normativi sulle piscine, le procedure burocratiche, i requisiti essenziali e gli eventuali aggiustamenti nei servizi offerti. Si cercherà di capire come valorizzare al meglio le produzioni locali e promuovere la cultura del territorio attraverso l'ospitalità agrituristica.
Insieme agli associati, si analizzeranno prospettive e difficoltà nell’ottica di supportare quanto più possibile queste strutture che sono un autentico patrimonio delle comunità rurali e che  contribuiscono  al loro sviluppo e alla loro valorizzazione.
“Ci proponiamo di confrontarci sulle sfide che gli agriturismi affrontano nella gestione quotidiana -conclude Stella-, lavoreremo insieme per risolvere le eventuali incongruenze e sfruttando appieno le opportunità offerte da questo settore in continua evoluzione”.
 

Di seguito elenco delle riunioni pianificate ad oggi sulle varie zone.

MANCIANO  22/04/2024 ore 10.30 a "LE STANZE " Via Cavour 6 Grosseto
SCANSANO 06/05/2024 ore 9.00 a COOPERATIVA DI POMONTE Strada comunale della Fattoria Pomonte (GR)
SCARLINO   07/05/2024 ore 15.00 sala AUSER PUNTONE Via di Poggio Spedaletto, 58020 Puntone GR
CIVITELLA PAGANICO 09/05/2024 ore 15.00 SALA MISERICORDIA Via Biagio di Goro Ghezzi 4 , Civitella Paganico.
Sono da definire le riunioni per le zone di PITIGLIANO, CAPALBIO e ALBINIA che in ogni caso saranno successive al 09/05/2024.

 


Seguici su