31 Agosto 2023 | News

Cia e Crédit Agricole firmano protocollo d’intesa a favore degli associati

#accordi #agricoltori #agricoltura #credito
Condividi

Rafforzato l’accordo per il sostegno alla crescita delle imprese

Cia-Agricoltori Italiani e Crédit Agricole Italia rinnovano e rafforzano il loro accordo per sostenere la crescita e lo sviluppo delle imprese del settore agricolo. Le due realtà proseguono nel loro percorso comune con la definizione di un protocollo d’intesa finalizzato a favorire reciproche sinergie nello studio e ricerca di soluzioni a favore delle aziende associate.

La collaborazione può già contare su soluzioni specifiche e dedicate, approntate dalla banca, per agevolare la transizione energetica con attenzione particolare alle tematiche di sostenibilità, far fronte all’aumento dei costi di energia e materie prime e supportare l’iniziativa imprenditoriale giovanile. Cia e Crédit Agricole Italia costituiscono inoltre un gruppo di lavoro per assicurare il coordinamento e il monitoraggio delle attività e individuare azioni utili al raggiungimento degli obiettivi del protocollo.

L’accordo con Crédit Agricole rappresenta uno strumento importante per sostenere l’impegno del settore primario nelle sfide della transizione energetica e nel raggiungimento degli obiettivi del Green Deal -sottolinea Cristiano Fini, presidente nazionale di Cia-. In un momento complesso come quello attuale, il dialogo di Cia con gli istituti finanziari diventa sempre più strategico e ha l’obiettivo di rendere più snello l’accesso degli imprenditori agricoli al credito bancario. La collaborazione con un partner di assoluto rilievo come Crédit Agricole sarà, dunque, decisiva nel supporto delle iniziative dei giovani agricoltori, lo sviluppo delle agroenergie e la conseguente riqualificazione delle strutture produttive al fine di aumentare la competitività delle nostre imprese”.

La partnership con Cia-Agricoltori Italiani nasce e si rinnova sulla base di un continuo confronto e dall’ascolto delle esigenze delle imprese associate e dei territori -dichiara Vittorio Ratto, vice direttore generale Retail e Digital di Crédit Agricole Italia-. Con questo accordo ribadiamo il nostro impegno a sostegno delle imprese del settore, mettendo al centro l’elemento progettuale attraverso la costituzione di un gruppo di lavoro per l’individuazione di soluzioni condivise. Come Crédit Agricole Italia continuiamo ad intervenire con progetti e iniziative specifiche per sostenere concretamente il settore primario, una delle principali eccellenze del Paese”.

In continuità con gli obiettivi che da sempre caratterizzano la partnership, le due realtà puntano insieme a fornire un supporto concreto all’intero settore, offrendo agli associati, ma anche a tutti coloro che appartengono al mondo Agri, progetti ad hoc e soluzioni dedicate in relazione ai prodotti e servizi del Gruppo.


Seguici su