01 Marzo 2024 | dal Territorio

Cia Due Mari: De Padova nella nuova Camera di Commercio di Brindisi e Taranto

#nomine #cia
Condividi

Gli auguri dell'organizzazione al presidente e a tutti i membri del consiglio

Toccherà al presidente dell’area Due Mari Taranto-Brindisi Pietro De Padova rappresentare Cia-Agricoltori Italiani nel consiglio della nuova Camera di Commercio di Brindisi e Taranto.

Stamane, nella Cittadella delle Imprese di Taranto, ha avuto luogo l’elezione del presidente Vincenzo Cesareo e l’insediamento del nuovo consiglio camerale composto da 33 membri che resteranno in carica per i prossimi 5 anni.

"Ringrazio per la fiducia riposta nei miei confronti e a nome dell’organizzazione che rappresento porgo sinceri auguri di buon lavoro al nuovo presidente Cesareo e a tutti i membri del consiglio camerale" ha dichiarato il presidente dell’area Due Mari di Cia-Agricoltori Italiani di Puglia Pietro De Padova.

"Lavoreremo per rilanciare il comparto -ha aggiunto De Padova- e lo faremo con la serietà e l’esperienza che da sempre ci contraddistingue. Promuoveremo una serie di iniziative volte a raccordare il settore agricolo con quello agroindustriale. Lo faremo, su impulso del presidente, strizzando l’occhio anche a commercio e turismo".

La neonata Camera di Commercio di Brindisi e Taranto, nuovo soggetto giuridico derivante dall’accorpamento dei due vecchi enti camerali (Brindisi e Taranto), costituito ai sensi del decreto del ministro dello Sviluppo economico del 16 febbraio 2018, diventa così la seconda in Puglia dopo quella di Bari. Ha sede legale a Taranto e avrà due sedi operative: una a Taranto e una a Brindisi.


Seguici su