dal Territorio
Cia Alessandria: Davide Sartirana nuovo presidente provinciale Agia
24 Giugno 2019

Monica Logorio e Dario Capogrosso suoi vice

Davide Sartirana, 21 anni, titolare dell’azienda agricola Sartirana Giancarlo a indirizzo cerealicolo, è il nuovo presidente provinciale Agia Cia – Associazione Giovani Imprenditori Agricoli che riunisce gli imprenditori fino ai 40 anni di età. Sartirana succede a Davide Garoglio, viticoltore e titolare di agriturismo a Villadeati. Suoi vice sono Dario Capogrosso (38 anni) e Monica Lagorio (25 anni).

L’elezione è avvenuta in Cia Alessandria nel corso dell’assemblea generale dei soci agia. Erano presenti numerosi associati oltre al presidente regionale Agia Danilo Amerio, il presidente Cia Gian Piero Ameglio e il direttore Carlo Ricagni, i direttori di Area Paolo Viarenghi e Cinzia Cottali, il segretario provinciale Agia Filippo Gatti, il presidente uscente Garoglio.

Agia è l’associazione interna alla Cia da cui sono emersi numerosi rappresentanti dell’Organizzazione. Tra questi, l’attuale presidente Cia Piemonte e presidente nazionale del CAA (Centro Assistenza Agricola) Gabriele Carenini, il vicepresidente provinciale Massimo Ponta.

Oltre alla fase elettiva, durante l’assemblea dei soci sono state presentate le attività proposte dedicate ai giovani Cia per i prossimi mesi, ad esempio: corso di formazione in webmarketing, visite di istruzione in alcune realtà imprenditoriali rilevanti, visita al Parlamento Europeo, incontri di approfondimento manageriale.

Commenta il neo eletto Sartirana: “Sono molto motivato per il nuovo incarico. Mi occupo dell’azienda di famiglia e ho un’etica molto forte del lavoro. Vorrei contribuire a cambiare il modo in cui l’agricoltura è vista, sia dagli imprenditori di generazioni precedenti, sia dall’opinione pubblica che ci conosce poco”.

Conclude il presidente provinciale Ameglio: “L’Agia rappresenta per noi agricoltori il futuro della rappresentanza dell’Organizzazione. Ho notato nel gruppo riunito in assemblea la voglia di mettersi in gioco, la velocità, ottima preparazione e valide premesse per affrontare le sfide del futuro, anche in rapporto al mondo della globalizzazione e della comunicazione, pilastri fondamentali per qualificare il nostro Made in Italy e le attività del territorio. Ci attiveremo come gruppo dirigente per far percorrere loro una via di crescita e di sviluppo, anche interno a Cia”.


Tags: #giovani #nomine

Mondo CIA

Copyright © 2017 Cia, All Rights Reserved. Cia-Agricoltori Italiani. Via Mariano Fortuny, 20 - 00196 Roma tel. 06 326871 cf: 80213630587 - Created by Web Agency Interact SpA 2017