Attualità
Carne senza ormoni: Ue, standard qualità non si toccano
04 Settembre 2018

Ue riapre negoziato con Usa

La Commissione europea ha chiesto ai Paesi Ue un mandato a negoziare con gli Stati Uniti e altri partner commerciali per rivedere il funzionamento della quota di importazione da 45mila tonnellate a dazio zero di carni bovine senza ormoni. E' quanto riporta ANSA Terra&Gusto riportando a riguardo, le dichiarazioni dello stesso commissario Ue all'Agricoltura Phil Hogan.

"La quota rimarrà esattamente allo stesso livello -ha Hogan- continuerà a coprire solo i prodotti che rispettano gli elevati standard europei in materia di sicurezza alimentare e salute". Il ritorno proprio ora della questione vuole essere un segnale a Washington da parte di Bruxelles di 'buona volontà' per cercare di dare una svolta alle relazioni commerciali molto tese degli ultimi mesi.


Tags: #zootecnia #carne #europa

Mondo CIA

Copyright © 2017 Cia, All Rights Reserved. Cia-Agricoltori Italiani. Via Mariano Fortuny, 20 - 00196 Roma tel. 06 326871 cf: 80213630587 - Created by Web Agency Interact SpA 2017