Attualità
Cambiamenti climatici: arrivano gli specialisti che calcolano il rischio
28 Dicembre 2017

Si chiamano attuari e la loro professione è una delle più ricercate

Gli agricoltori lo sanno bene. I cambiamenti climatici richiedono nuovi strumenti di gestione del rischio e cresce la necessità di assicurarsi contro allagamenti, bombe d’acqua, frane e siccità. Tutti eventi che mettono in pericolo le aziende, come anche le case, i musei, gli ospedali, e che riportano in primo piano una vecchia professione oggi super richiesta. Quella dell’attuario.

Repubblica.it dedica un lungo articolo a quello che viene già considerato uno dei lavori più ricercati e in grande ascesa, proprio perché riscaldamento globale e cambiamenti del clima richiedono sempre di più specialisti in grado di calcolare il rischio.

Gli attuari infatti, da vocabolario, si occupano di determinare l'andamento futuro di variabili demografiche ed economico-finanziarie, cercando di anticipare la realtà del domani.

Attualmente in Italia ce ne sono appena mille. Nel mondo stanno superando le 100 mila unità, di cui 23mila solo in Europa. Ma sono numeri destinati ad aumentare, così come le assicurazioni per proteggersi dalle calamità naturali.

L’articolo completo su Repubblica.it


Tags: #clima #lavoro

Mondo CIA

Copyright © 2017 Cia, All Rights Reserved. Cia-Agricoltori Italiani. Via Mariano Fortuny, 20 - 00196 Roma tel. 06 326871 cf: 80213630587 - Created by Web Agency Interact SpA 2017