Attualità
Onu celebra Giornata mondiale della Biodiversità
22 Maggio 2020

Istituita dall’Assemblea delle Nazioni Unite per commemorare l’adozione della Convenzione per la diversità biologica

Le Nazioni Unite hanno proclamato il 22 maggio Giornata mondiale per la Biodiversità per celebrare la Convenzione sulla diversità biologica adottata proprio il 22 maggio del 1992 e per aumentare la comprensione e la consapevolezza delle problematiche relative al tema. Lo slogan di quest’anno è "Le nostre soluzioni sono nella natura" che suona come un monito alla riprogrammazione del futuro in armonia con la natura. La nostra sopravvivenza e il nostro benessere, infatti, dipendono dalla salubrità e dalla varietà degli ecosistemi del nostro pianeta, ecco perché occorrono atti di responsabilità e responsabilizzazione per trasformare le buone intenzioni in comportamenti attuali, seri e vincolanti.

Il 2020 è un anno conclusivo del decennio dell'Onu sulla biodiversità e, per tale occasione, l'Assemblea Generale delle Nazioni Unite ha convocato un vertice in vista del 15° Riunione della Conferenza delle Parti della Convenzione sulla diversità biologica (COP 15 della CBD) per valutare gli esiti del Piano strategico adottato nel decennio trascorso e individuare le strategie politiche globali post 2020, in ragione degli obiettivi dell'Agenda 2030 per lo sviluppo sostenibile.

Il Ministero dell’Ambiente dedica questa giornata simbolica ad una serie di iniziative focalizzate sul riconoscimento del ruolo della natura per il nostro benessere e il nostro sviluppo. Temi portati avanti dal Comitato per il Capitale Naturale, operativo dal 2016, che ha prodotto 3 Rapporti in cui sono messe a sistema le informazioni disponibili, evidenziate criticità attuali e future e fornite una serie di raccomandazioni.


Tags: #feste #biodiversità

Mondo CIA

Copyright © 2017 Cia, All Rights Reserved. Cia-Agricoltori Italiani. Via Mariano Fortuny, 20 - 00196 Roma tel. 06 326871 cf: 80213630587 - Created by Web Agency Interact SpA 2017