Attualità
Arriva "Trash", primo cartone animato su rifiuti e sostenibilità
08 Maggio 2019

Presentato a Seeds & Chips. Obiettivo sensibilizzare su tema riciclo

Arriva in Italia il primo film di animazione sulla nuova vita dei rifiuti e la sostenibilità ambientale. Si chiama "Trash" ed è stato lanciato in anteprima a Milano in occasione del summit Seeds & Chips.

Un progetto ambizioso, presentato dall’agenzia di comunicazione Pescerosso e realizzato della casa di produzione indipendente Al One, in cui i rifiuti diventano i protagonisti di un moderno road movie, in cui, tra colpi di scena e peripezie, si racconta la sostenibilità ambientale in modo innovativo, utilizzando le più moderne tecnologie cinematografiche: ambientazioni reali in cui si muovono personaggi animati in 3D.

"Per la sua storia e la modalità della narrazione, il film diventa un importante strumento di educazione e sensibilizzazione su un tema attuale, senza mai scivolare in banalità o stereotipi -ha dichiarato Benedetto Condreas, CEO di Pescerosso-. Trash rappresenta una possibilità di comunicazione originale per le aziende che hanno a cuore la sostenibilità e l’economia circolare".

Il cartone animato, la cui uscita nelle sale è prevista nel 2020, dà vita e voce a oggetti considerati ormai inutili, imballaggi vuoti e rifiuti, che aspirano a una seconda vita. Una moderna fiaba on the road, in cui i personaggi affrontano il loro viaggio tra sfide e ostacoli da superare. Grazie a uno spirito di grande solidarietà e amicizia, riescono a raggiungere l’obiettivo della loro avventura: la piramide magica, emblema della rinascita e del riutilizzo di tutti i contenitori vuoti, leggeri e puliti.


Tags: #cultura #ambiente #sostenibilità #sprecoalimentare

Mondo CIA

Copyright © 2017 Cia, All Rights Reserved. Cia-Agricoltori Italiani. Via Mariano Fortuny, 20 - 00196 Roma tel. 06 326871 cf: 80213630587 - Created by Web Agency Interact SpA 2017