26 Maggio 2023 | dal Territorio

Anabio-Cia Marche: Fabrizio Cardellini è il nuovo presidente

#nomine #biologico #cia
Condividi

L’Assemblea di Anabio-Cia Marche si è riunita il 25 Maggio 2023 presso la sede regionale della Cia-Agricoltori Italiani Marche per eleggere il nuovo Consiglio Direttivo Regionale dell’Associazione degli agricoltori biologici - ANABIO Marche, la quale successivamente ha nominato all’unanimità il nuovo Presidente, Fabrizio Cardellini, che succede alla Presidente uscente Sara Tomassini.

Per Anabio-Cia Marche, si apre una nuova fase con un rinnovato gruppo dirigente che in continuità con le politiche del passato punterà a sviluppare attività progettuali con competenza al servizio degli agricoltori e dei cittadini.

Fabrizio Cardellini, è un agricoltore biologico del pesarese, che per anni ha svolto attività di controllo alle imprese biologiche del territorio e metterà a disposizione dell’Associazione la sua esperienza e conoscenza del settore.

Nell’accettare l’incarico, Cardellini ha presentato alcuni temi salienti che saranno valorizzati all’interno dell’attività di rappresentanza dell’Associazione nei prossimi anni: informazione alle imprese agricole sulla corretta gestione agronomica dei suoli, salvaguardia del territorio da parte degli agricoltori, promozione e incremento della visibilità delle aziende biologiche nonché tutela del reddito delle aziende.

Nell’ambito del dibattito, sono state affrontate anche altre problematiche generali del biologico: educazione alimentare, formazione degli agricoltori, innovazione, nonché questioni specifiche inerenti le politiche regionali quali lo sviluppo del Distretto Biologico Regionale e gli strumenti a sostegno del reddito.


Seguici su