Roma
Agricoltura è Vita diventa Agriagenzia: presentazione in Senato
15 Febbraio 2019

Lancio nuovi servizi di formazione e consulenza per associazioni agricole del Mediterraneo

Agricoltura è Vita, associazione per la formazione, la ricerca e la divulgazione di Cia-Agricoltori Italiani, lancia ufficialmente la sua nuova veste internazionale come Agriagenzia, all'interno della Rete Internazionale AgriCord. L'evento su iniziativa del senatore Alan Ferrari, si terrà, venerdì 15 febbraio, alle ore 10:30 nella Sala dell'Istituto di Santa Maria in Aquiro - Senato della Repubblica (Piazza Capranica, 72).

Al centro dell'incontro "Gli agricoltori Italiani per lo sviluppo sostenibile del Mediterraneo" e la presentazione dei nuovi servizi di formazione e consulenza a favore delle associazioni agricole del Mediterraneo per lo sviluppo delle imprese giovani e al femminile. Sono focus strategici delle attività dell'AgriagenziaStart up di imprese agricole per la produzione di prodotti agricoli e servizi connessi all’attività agricola; divulgazione di innovazioni tecnologiche e digitali; empowerment delle donne e creazione di lavoro per i giovani nelle aree rurali.

Ad apertura dei lavori, i saluti istituzionali saranno affidati a Alan Ferrari, membro Commissione Industria, Commercio e Turismo Senato. A seguire, moderati da Eugenio Occorsio, giornalista La Repubblica, interverranno Hassan Abouyoub, ambasciatore del Regno del Marocco in Italia e Giovanni Umberto De Vito, Consigliere diplomatico del Mipaaft. Sarà a cura di Armando Sanguini, senior Advisor ISPI, la relazione dal titolo "Il Mediterraneo e lo sviluppo agricolo: le sfide e le prospettive", mentre sarà focalizzato su "Investimenti e sviluppo sostenibile per i sistemi agroalimentari" il discorso di Roberto Ridolfi, assistan Direct-General, Programme Support and Technical Cooperation Department, FAO.

"Il CIHEAM e la parthership per i progetti nel Mediterraneo" saranno al centro dell'intervento di Maurizio Raeli, direttore CIHEAM Bari, al quale seguirà Jean-François Isambert, presidente AgriCord con la relazione "L'Alleanza globale delle Agriagenzie per gli agricoltori in lotta contro la povertà" e Cristina Chirico, direttore AèV Agriagenzia con la "Presentazione dell'Agriagenzia italiana Agricoltura è Vita". 

La chiusura dei lavori, alle ore 13, sarà affidata a Dino Scanavino, presidente nazionale Cia-Agricoltori Italiani. 

E' stata invitata a partecipare Emanuela Claudia Del Re, viceministra per gli Affari Esteri e la Cooperazione Internazionale. Saranno presenti tra gli altri: Vincenzo Sanasi d'Arpe, presidente World Food Programme Italia; Leonardo Carmenati, DG Agenzia Italiana per la Cooperazione allo Sviluppo; Vincenzo De Luca, DG Promozione sistema Paese MAECI e Roberto Cociancich, Centro Studi Grande Milano.

(Lingua di lavoro: italiano con traduzione simultanea ENG, FRA)

L'accesso alla sala - con abbigliamento consono e, per gli uomini, obbligo di giacca e cravatta - è consentito fino al raggiungimento della capienza massimaI giornalisti devono accreditarsi secondo le modalità consuete inviando un fax al numero +39 06 67062947, indicando nome, cognome, luogo e data di nascita, numero del tesserino dell'Ordine dei Giornalisti, testata giornalistica.

 

 


Tags: #formazione #agricoltura #donne #giovani


Allegati

Mondo CIA

Copyright © 2017 Cia, All Rights Reserved. Cia-Agricoltori Italiani. Via Mariano Fortuny, 20 - 00196 Roma tel. 06 326871 cf: 80213630587 - Created by Web Agency Interact SpA 2017