Palo del Colle
Nasce AMì per rilanciare la mandorlicoltura. Presentazione progetto Cia Puglia
06 Maggio 2022

Interverranno il responsabile tecnico-scientifico e i responsabili dei tre principali obiettivi

Un progetto per rilanciare la mandorlicoltura pugliese e promuoverla da coltura prevalentemente rustica a coltura sostenibile da reddito, attraverso lo sviluppo di nuovi prodotti e l’avvio di pratiche innovative volte alla valorizzazione di una filiera che rappresenta il 40 per cento del comparto nazionale. Parte con questo obiettivo AMÌ (Almond Management Innovations), progetto che vuole garantire a una delle colture più caratteristiche dell’agro pugliese una seconda primavera, favorendo lo sviluppo di approcci per una filiera biologica innovativa. L'iniziativa sarà presentato domani, 6 maggio, alle 17 a Palo del Colle, nella sede di Cia Puglia di Corso Garibaldi 31.

Interverranno il responsabile tecnico scientifico Pasquale Losciale (Di.S.S.PA UniBa) e i responsabili dei tre principali obiettivi: Pasquale Campi, Liliana Gaeta (CREEA-AA Bari), Stefania Pollastro (Dì.S.S.P.A. UniBa). Prevista anche la testimonianza dei partner del progetto Amì, oltre ad un momento dedicato alla degustazione di prodotti a base di Okara di mandorla, polpa bianca e farinosa rimanente dalla preparazione del latte vegetale, tipica della tradizione culinaria orientale.

Nel link qui di seguito le indicazioni utili per raggiungere il luogo dell’incontro: https://bit.ly/3vCKG2o.

 


Tags: #ortofrutta #MadeinItaly #qualità #territorio

Mondo CIA

Copyright © 2017 Cia, All Rights Reserved. Cia-Agricoltori Italiani. Via Mariano Fortuny, 20 - 00196 Roma tel. 06 326871 cf: 80213630587 - Created by Web Agency Interact SpA 2017