Lamezia Terme
L'innovazione in agricoltura, se ne parla con Agia-Cia Calabria
24 Maggio 2019

Nel focus agricoltura di precisione e applicazioni pratiche

"L'innovazione in agricoltura" titolo e tema dell'incontro organizzato da Agia-Cia Calabria e in agenda per venerdì 24 maggio alle ore 10:00 presso la palestra dell'Istituto Professionale Servizi per l'Agricoltura e lo Sviluppo rurale di Lamezia Terme (Sede Associata all'I.I.S. Costanzo di Decollatura).  

E' così che la scuola incontra il mondo imprenditoriale dei giovani di Agia-Cia Calabria per dare vita ad un'unione di intenti. Denominatori comuni sono le giovani generazioni e l'agricoltura, obiettivo la crescita personale, professionale e del comparto agricolo, gli strumenti sono la conoscenza e la condivisione. Da qui nasce il progetto di portare a scuola le aziende, nell'ottica di avvicinare i ragazzi alle realtà agricole del loro territorio, di stimolarli e di renderli consapevoli del significato dell'agricoltura in un contesto più ampio e rappresentativo. Con le nuove generazioni di imprenditori agricoli, infatti, nasce un nuovo modello di impresa. E' un'impresa consapevole della sua identità e ancor più di essere profondamente innestata in un contesto territoriale e in una dimensione socio-economica a cui è legata da un interscambio. È un impresa con un alto livello tecnologico, spesso multifunzionale, diversificata e dove si cura l'etica, l'inclusione e si fa didattica.

 "Bisogna parlare di agricoltura e scardinare atavici binomi terra-zappa  -dichiara Emanuela Milone, vicepresidente di Agia Calabria, promotrice di questa giornata: l'agricoltura è economia, scienza, sociologia, aggregazione, impiego, sviluppo, turismo, eredità, territorio. E' cultura, agri-cultura! E l'agricoltura è anche motore di innovazione. Nelle nostre aziende l'obiettivo è fare quantità, ma soprattutto qualità, ispirati sempre dal principio della sostenibilità, perché siamo i primi custodi del territorio in cui operiamo e della terra che lavoriamo. La nostra innovazione -continua Milone- nasce dal bisogno di dover ottenere di più con meno, nasce dalla consapevolezza di dovere fare meglio di come è stato fatto finora, ma con quello di cui si dispone, dall'obiettivo di volere dare un valore aggiunto a quello che si fa e a come lo si fa. 

Il nostro è un approccio consapevole all'agricoltura, è l'applicazione delle nostre conoscenze. Partiamo dalla tradizione per costruire innovazione. Ma non basta. L'innovazione, perché sia davvero funzionale, è importante che venga riconosciuta. Solo quando si guarderà all'agricoltura come elemento essenziale per lo sviluppo del territorio -conclude il vicepresidente di Agia Calabria- le sarà riconosciuta la dignità che merita e a noi imprenditori agricoli sarà riconosciuto il giusto valore del nostro lavoro, anche in termini economici."

Nella giornata si parlerà di agricoltura di precisione con applicazioni pratiche ed esempi di applicazioni aziendali, grazie anche alla collaborazione dell'Ing. Paolo Daniele della Intendo che illustrerà gli aspetti tecnici e le loro potenzialità.

 

 

 


Tags: #giovani #agricoltura #innovazione


Allegati

Mondo CIA

Copyright © 2017 Cia, All Rights Reserved. Cia-Agricoltori Italiani. Via Mariano Fortuny, 20 - 00196 Roma tel. 06 326871 cf: 80213630587 - Created by Web Agency Interact SpA 2017