Roma
L'Agenda 2030 nel Rapporto Istat 2019
17 Aprile 2019

Secondo monitoraggio su percorso di avvicinamento agli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile (SDGs)

L'Agenda 2030 torna sotto i riflettori dell'Istat che mercoledì, 17 aprile, presenterà nella sua Aula Magna a Roma (Via Cesare Balbo 14) il secondo Rapporto sugli SDGs e un aggiornamento degli indicatori utilizzati per monitorare il percorso di avvicinamento agli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile seguiti dai vari paesi.

Nel corso del convegno, cui parteciperà anche ASvis, l’Istat illustrerà i processi che hanno condotto alla scelta degli indicatori, l’analisi delle tendenze temporali e delle interrelazioni esistenti tra i diversi fenomeni, una sezione dedicata alle regioni italiane. Verrà, inoltre, affrontato il ruolo cruciale del Sistan e dell’Istat nella produzione dell’informazione necessaria al monitoraggio dell’Agenda 2030 e della Strategia Nazionale di Sviluppo Sostenibile. Si tratta di un’attività che l’Istituto sta affrontando insieme a partner nazionali e internazionali, e che rappresenta un’opportunità di crescita per il Sistema Statistico Nazionale e per il nostro Paese. (Il Programma)

I Sustainable Development Goals (SDGs) sono gli obiettivi per il 2030 promossi dalle Nazioni Unite nell’ambito dell’Agenda Globale per lo Sviluppo Sostenibile, un programma di azione per i 193 Paesi membri dell’ONU, che ha lo scopo di ridurre la povertà e le forme di disuguaglianza, garantendo una crescita economica duratura e sostenibile. A partire dal dicembre 2016 l’Istat rende disponibili con cadenza semestrale molti indicatori per l’Italia sulla piattaforma informativa dedicata agli SDGs del sito, costruita in collaborazione con diversi enti del Sistema Statistico Nazionale.

 


Tags: #sostenibilità #ambiente #clima

Mondo CIA

Copyright © 2017 Cia, All Rights Reserved. Cia-Agricoltori Italiani. Via Mariano Fortuny, 20 - 00196 Roma tel. 06 326871 cf: 80213630587 - Created by Web Agency Interact SpA 2017