22 Novembre 2023 | Nazionale

Il Caf-Cia festeggia 30 anni. Convegno con le società convenzionate

#assistenza #servizi
Condividi

Alla due giorni con le istituzioni e la rappresentanza anche il presidente nazionale Cristiano Fini

Il Caf, Centro di Assistenza fiscale di Cia-Agricoltori Italiani festeggia trent'anni e dà appuntamento alla VI edizione del convegno con le società convenzionate in agenda, a Roma, per mercoledì e giovedì, 22 e 23 novembre presso Sala meeting "Loggia dei Signori" dello Sheraton Parco de' Medici (Via Salvatore Rebecchini, 39).

Come da programma, dopo le registrazioni dei partecipanti, alle 10 di mercoledì 22 novembre, l'apertura dei lavori con la moderazione di Paola Santeramo, componente del CdA Caf-Cia, e l'introduzione di Nicola Antonio Sichetti e Corrado Tei, presidente e direttore CAF-Cia.
Poi, l'avvio della Prima Sessione su: "I Caf e gli altri intermediari della Pubblica Amministrazione ruoli e prospettive, nell’ottica delle riforme fiscali ed assistenziali" con l'intervento, a seguire, di Sandra Savino, sottosegretario ministero dell’Economia e delle Finanze; Rocco Lauria, direttore centrale Inclusione e invalidità civile; Giovanni Angileri, coordinatore della Consulta Nazionale dei Caf e con le conclusioni del direttore Caf-Cia Tei. "1993/2023 - 30 anni al fianco dei contribuenti" al centro, invece, della Seconda Sessione, alle 15:15, con Nicola Antonio Sichetti, presidente del Caf-Cia, le testimonianze e riconoscimenti.

La giornata chiuderà, alle 19, con le conclusioni del presidente nazionale di Cia, Cristiano Fini. 

Sessione unica, il giorno seguente, giovedì 23 novembre dalle 9.30, con l'"Analisi dell’attività dei servizi svolti da Caf; sviluppo, iniziative promozionali/pubblicitarie, organizzazione delle attività". Partecipano Corrado Tei, direttore CAF-Cia; Alessandro Mastrocinque, presidente Patronato Inac-Cia; Alessandro Del Carlo, presidente Anp-Cia, e Corrado Franci, responsabile nazionale sviluppo servizi alla persona. 

Alle 12.45 le conclusione dei lavori con Maurizio Scaccia, direttore nazionale di Cia.

 


Seguici su