Bologna
Working group Agia-Cia e Ceja in Emilia-Romagna
14 Marzo 2019

A Bologna anche il presidente Ceja, Jannes Maes. Incontro con Simona Caselli, assessore regionale all’Agricoltura

“Giovani imprenditori agricoli: i semi per il futuro dell’Europa” questo il titolo dell’iniziativa promossa da Agia, l’Associazione giovani imprenditori agricoli di Cia-Agricoltori Italiani in occasione del working group organizzato con il Consiglio europeo dei giovani agricoltori (Ceja), dal 14 al 16 marzo in Emilia-Romagna. Provenienti da 20 Paesi d'Europa, un centinaio di giovani agricoltori prenderanno parte ad una tre giorni, tra Bologna, Cesena e Ravenna per confrontarsi, condividere know-how e competenze imprenditoriali, esperienze e strategie nella gestione del rischio, oltre a promuovere buone pratiche italiane con la visita ad aziende emiliane.

Guidati dall’hashtag #seeds4Europe i giovani imprenditori agricoli di Cia inaugureranno ll'iniziativa, accogliendo i colleghi del Ceja a Bologna nell’evento istituzionale nella sede della Regione Emilia-Romagna (Sala Poggioli - Viale della Fiera, 8), dove giovedì 14 marzo alle 14, insieme con il presidente nazionale Agia-Cia, Stefano Francia, incontreranno l’assessore all’Agricoltura, caccia e pesca, Simona Caselli. E’ qui che interverrà anche il presidente del Ceja, Jannes Maes. Seguirà la discussione interna sul Manifesto del Ceja per le elezioni europee.

Cesena sarà, invece, la tappa prevista per la seconda giornata, venerdì 15 marzo, in occasione della visita alla Cooperativa Agricola Cesenate - CAC Seeds (Martorana di Cesena) e il Working Group Ceja (a porte chiuse) dalle ore 9:00, dedicato a temi di stringente attualità, come la riforma della Pac e gli effetti della Brexit. Alle 11:30 spazio alla presentazione e discussione interna su ”Giovani imprenditori rurali” a cura di AJAP, mentre alle 14:30, si darà avvio alla Conferenza Agia-Cia su cooperazione e gestione del rischio (Il Programma). Incontro strutturato su due focus: “Quale il ruolo della cooperazione per il futuro dei giovani imprenditori agricoli” e “Strumenti di gestione del rischio”.

Sarà Ravenna a chiudere il tour sabato, 16 marzo, con la visita al Consorzio Bonifica Romagna Occidentale e alla Cooperativa Agricola Braccianti (CAB Massari) di Conselice. L’iniziativa tra approfondimenti di settore e scoperta del territorio emiliano ha anche il patrocinio della Regione Emilia-Romagna.


Tags: #agricoltura #europa #giovani #Pac


Allegati

Mondo CIA

Copyright © 2017 Cia, All Rights Reserved. Cia-Agricoltori Italiani. Via Mariano Fortuny, 20 - 00196 Roma tel. 06 326871 cf: 80213630587 - Created by Web Agency Interact SpA 2017