27 Febbraio 2023 | dal Territorio

Emergenza cinghiali, focus di Cia Due Mari con l’assessore Pentassuglia

#animaliselvatici #caccia #governodelterritorio
Condividi

Le prospettive per il monitoraggio, la gestione e il contenimento sul territorio regionale

L’emergenza cinghiali in Puglia e nel Tarantino: lunedì 27 febbraio 2023, alle 9.30, sarà questo il “focus” al centro dell’incontro che si terrà nella Masseria Grotte di Sileno, in contrada Le Grotte a Castellaneta. L’iniziativa, alla quale tra gli altri parteciperà l’assessore regionale all’Agricoltura Donato Pentassuglia, è organizzata dall’Area Due Mari di Cia Agricoltori Italiani di Puglia. Al centro dell’evento, ci sarà l’analisi puntuale delle prospettive per il monitoraggio, la gestione e il contenimento del cinghiale sul territorio regionale. In apertura dei lavori, dopo i saluti di Pietro De Padova e Vito Rubino (rispettivamente presidente e direttore di Cia Area Due Mari) e l’introduzione di Gennaro Sicolo (presidente Cia Puglia e vicepresidente nazionale Cia-Agricoltori Italiani), interverranno Domenico Campanile (dirigente della sezione Gestione sostenibile e tutela delle risorse forestali e naturali della Regione Puglia), Nicola Decaro e Pasquale De Palo, (rispettivamente direttore e vicedirettore del dipartimento di Medicina Veterinaria dell’Università di Bari), Onofrio Mongelli (dirigente della sezione Promozione, salute e benessere della Regione Puglia), Lorenzo Gaudiano (dipartimento di Bioscienze, Biotecnologie e Ambiente dell’Università di Bari), Francesco Paolicelli (presidente della IV commissione del consiglio regionale pugliese) e i commissari Atc di Puglia.

Le conclusioni saranno affidate all’assessore Pentassuglia. Modererà l’incontro Giannicola D’Amico, vicepresidente vicario di Cia Puglia.


Seguici su