Milano
Dairy Summit: Cia a Stati Generali filiera lattiero-casearia
18 Settembre 2019

Progetto "Filiere" di Tecniche Nuove. Interverrà il presidente nazionale Dino Scanavino

Countdown per il "Dairy Summit 2019", l'appuntamento con "Il latte fa bene (all'Italia) - Dal foraggio al formaggio: Stati Generali della filiera lattiero-casearia nazionale" evento promosso nell'ambito del Progetto "Le filiere" di Tecniche Nuove in programma mercoledì 18 settembre a Milano, agli IMB Studios (Piazza Gae Aulenti, 10). 

IL PROGRAMMA 

L'incontro avrà inizio a partire dalle 10, con la presentazione del progetto "Le filiere" di MarkUp, a cura di Ivo A. Nardella, Ceo Gruppo Tecniche Nuove.

Alle 10:20, il focus su "Il benessere animale" con relatore Francesca Fusi, Istituto zooprofilattico sperimentale della Lombardia e dell’Emilia Romagna, seguita alle 10:40 da "La catena del valore" affidata all'intervento di Daniele Rama, Università Cattolica - Smea Cremona.

Alle 11, la Tavola rotonda "Qualità 4.0, la filiera italiana alla ricerca della sostenibilità". Con moderatore il caporedattore Terra e Vita e Informatore Zootecnico, Giorgio Setti, partecipano: Lea Pallaroni, segretario generale Assalzoo; Andrea Galli, direttore Centro Crea di Lodi; Ambrogio Invernizzi, Inalpi; Nicola Bertinelli, presidente Consorzio Parmigiano Reggiano; Tiziano Fusar Poli, presidente Latteria Soresina e Alessandra Corsi, direttore marketing offerta e Mdd Conad. Commenteranno il Tedx di Gianluca Ferrari, vicepresidente Granlatte, “La sostenibilità degli allevamenti degli animali da reddito” e Ivano De Noni, Università di Milano, “Cos’è la qualità del latte”.

Alle 14:15, “Il mercato dei latticini: trend, modelli di consumo e strategie distributive”, introdotto da Salvo Garipoli, SG Marketing. Moderati da Cristina Lazzati, direttrice Mark Up, Gdoweek, Fresh Point Magazine e Italian Food Excellence, parteciperanno: Giovanni Panzeri, direttore Mdd Italia Carrefour; Gianpiero Calzolari, presidente Granarolo; Venetia Villani, direttrice Cucina Naturale. Commenteranno i Tedx di Raffaello Bernardi, SG Marketing: “Le strategie della Gdo italiana per la categoria dei formaggi”; Luigi Rossi (Sacco System): “Nuovi trend di consumo con i probiotici”.

Alle 16, la prima parte della Tavola rotonda dal titolo "Il latte fa bene al Made in Italy". Moderati da Fabrizio Ratiglia, giornalista Rai, parteciperano: Paolo De Castro, Commissione Agricoltura Parlamento Europeo; Paolo Zanetti, vicepresidente Federalimentare; Massimiliano Giansanti, presidente Confagricoltura; Dino Scanavino, presidente Cia-Agricoltori Italiani.

Nella seconda parte il focus su "Una filiera più efficiente per imporsi sui mercati" con Claudio Gradara, presidente Federdistribuzione; Giuseppe Ambrosi, presidente Assolatte; Ettore Prandini, presidente Coldiretti; Giovanni Guarneri, vicecoordinatore settore lattiero-caseario, Alleanza Coop. Commenteranno il Tedx di Raffaele Boriello, direttore generale Ismea: “Tutti i dati dell’export".

E’ stato invitato il Ministro delle Politiche agricole Teresa Bellanova.

Le conclusioni sono previste per le 17:30

Il progetto Filiere di Tecniche Nuove nasce con l’obiettivo di creare piattaforme di dialogo costante tra gli operatori delle singole filiere, per rafforzare il sistema e favorire le politiche a salvaguardia della sostenibilità sociale, ambientale ed economica. In quest’ottica, il Dairy Summit rappresenta l’appuntamento di riferimento per l’intera filiera lattiero-casearia, con contenuti ad hoc e opportunità di confronto tra produzione, trasformazione e distribuzione. Punto d’arrivo, la redazione della Carta del Latte, che riunirà gli impegni reciproci di tutti gli operatori.


Tags: #zootecnia #filiera #latte

Mondo CIA

Copyright © 2017 Cia, All Rights Reserved. Cia-Agricoltori Italiani. Via Mariano Fortuny, 20 - 00196 Roma tel. 06 326871 cf: 80213630587 - Created by Web Agency Interact SpA 2017