12 Ottobre 2022 | Nazionale

Anp-Cia al Cda di Age Platform Europe

#anziani #assistenza #europa
Condividi

Presente il segretario nazionale dell'Associazione pensionati, Daniela Zilli

Il prossimo 12 e 13 ottobre si terrà a Bruxelles, il Cda di Age Platform Europe, la più grande Rete comunitaria di organizzazioni di persone anziane, in rappresentanza di 200 mln di “over 50”. Presente l'Anp-Cia con il segretario nazionale Daniela Zilli.

Al centro del programma della due giorni di lavoro, nell’ambito del Pilastro europeo dei diritti sociali, sarà la recente strategia europea per l’assistenza, al fine di garantire servizi di qualità, accessibili e a costi sostenibili in tutti i Paesi dell'Unione europea, con l’obiettivo di migliorare la situazione sia dei beneficiari dell'assistenza sia delle persone che li assistono.

Le proposte di elaborazione di piani nazionali di assistenza arrivano in un momento cruciale per l’Italia, dove è in corso di discussione una riforma strutturale della “Long Term Care” inserita tra gli impegni presi con il Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza (PNRR). Un tema rilevante per il nostro Paese, nel quale le persone con più di 65 anni sono oramai quasi 14 milioni, pari al 23% della popolazione, il dato più alto di tutta l’Unione europea. E tra poco meno di trent’anni 1 cittadino su 3 sarà anziano, con tutto quello che questa condizione comporta, specialmente nelle fasi finali della vita.


Seguici su