Iniziative
In 5 mosse il progetto di riforma Cia
08 Luglio 2019

A guidare il roadshow di Cia-Agricoltori Italiani da Nord a Sud "Il Paese che Vogliamo", il progetto di riforma messo a punto dall'organizzazione. Cinque punti strategici su cui investire risorse e costruire politiche di sviluppo sintetizzati in un documento dedicato che girerà il Paese (in allegato).

Il documento è uno sviluppo dell'Ordine del giorno illustrato per la prima volta da Cia-Agricoltori Italiani nel corso dell'ultima Assemblea nazionale a Roma il 29 novembre 2018 a Roma (in allegato). Approvato in quella sede dai delegati riuniti all'Auditorium della Conciliazione, è stato aggiornato alla luce delle azioni già intraprese a livello nazionale, come ad esempio la consegna a Camera e Senato della proposta di riforma della legge 157/92 sulla fauna selvatica, avvenuta il 15 maggio, alla luce dell'urgenza sollevata da Cia, proprio con l'Assemblea, di un piano di intervento contro i danni arrecati all'agricoltura e la messa in sicurezza nazionale.

Nel documento, quindi, il dettaglio delle cinque mosse su cui Cia-Agricoltori Italiani intende costruire "Il Paese che Vogliamo" e intorno a cui si confronteranno, per definire e programmare azioni concrete a livello territoriale, istituzioni ed enti locali; rappresentanti di Governo e associazioni di categoria; mondo accademico, scuola e sanità, attraverso i tavoli tematici in programmazione a partire da settembre.


Tags: #infrastrutture #agricoltori #Savona #territorio

Allegati

Mondo CIA

Copyright © 2017 Cia, All Rights Reserved. Cia-Agricoltori Italiani. Via Mariano Fortuny, 20 - 00196 Roma tel. 06 326871 cf: 80213630587 - Created by Web Agency Interact SpA 2017