Arista al sale
24 Novembre 2017

Ingredienti per 4 persone

1 kg arista di maiale

1 kg sale grosso

rosmarino

Per condire l’arista:

rucola

pomodorini

scaglie di grana

sale

olio di oliva

aceto balsamico

Preparazione

Prendere uno stampo per plumcake e coprire il fondo con il sale grosso. Poggiare sul fondo un rametto di rosmarino e sistemare l’artista nello stampo. Aggiungere un rametto anche sopra. Ora versare il resto del sale fino a coprire completamente la carne.

Mettere a cuocere in forno statico a 190° per un’ora circa, oppure in forno ventilato a 180° per un’ora circa.

Sfornare e lasciare intiepidire per qualche minuto. Rompere la crosta di sale con una forchetta e tirare fuori l’arista.

Eliminare la rete e spennellare per togliere il sale in eccesso. Se non si usa tutta la carne cucinata si può conservare in frigo per 3 o 4 giorni avvolta nella pellicola per alimenti e affettarla all’occorrenza.

L’arista al sale, infatti, può essere servita fredda. In questo caso tagliarla a fettine sottili e disporla a fette su un piatto da portata.

 Ricoprire le fette con il condimento: aggiungere rucola fresca abbondante, pomodorini tagliati a pezzetti, sale a piacere, olio di oliva e aceto balsamico, infine grana in scaglie. Ricoprire le fette con il condimento: aggiungere rucola fresca abbondante, pomodorini tagliati a pezzetti, sale a piacere, olio di oliva e aceto balsamico, infine grana in scaglie.


Mondo CIA

Copyright © 2017 Cia, All Rights Reserved. Cia-Agricoltori Italiani. Via Mariano Fortuny, 20 - 00196 Roma tel. 06 326871 cf: 80213630587 - Created by Web Agency Interact SpA 2017