Vignarola romana
03 Maggio 2019

Dalla tradizione contadina del Lazio

400g Carciofi

400g Piselli freschi

400g Fave fresche

160g Cipolle

8 cucchiai

olio d’oliva extravergine

q.b. sale

q.b. pepe nero

280 g di pane integrale bruscato

20 g di pecorino romano grattugiato

Preparazione

Prendere una pentola, versatere l’olio extravergine d’oliva e aggiungere la cipolla pulita e affettata. Lasciare soffriggere la cipolla a fiamma bassa. Pulire i carciofi privandoli delle foglie esterne e della “barba” interna; quindi tagliarli a fettine sottili. Aggiungere i piselli e le fave, aggiungere un bicchiere di acqua calda, un pizzico di sale e lasciare cuocere per circa 30 min. A cottura ultimata, bruscare il pane integrale e tagliarlo a quadratini per formare dei crostini. Quindi servire la zuppa di fave, carciofi e piselli adagiandola sui crostini di pane integrale e aggiungendo un filo d’olio extravergine d’oliva a crudo, una macinata di pepe nero e un cucchiaino di pecorino.


Mondo CIA

Copyright © 2017 Cia, All Rights Reserved. Cia-Agricoltori Italiani. Via Mariano Fortuny, 20 - 00196 Roma tel. 06 326871 cf: 80213630587 - Created by Web Agency Interact SpA 2017