Attualità
Plastica monouso al bando dal 2021
20 Dicembre 2018

C’è l’intesa Ue, vietati piatti e posate "usa e getta"

Stop alla plastica monouso: dal 2021 saranno vietati posate e piatti, cannucce, contenitori per alimenti e tazze in polistirolo espanso, bastoncini di cotone tipo cotton fioc.

E' il risultato dell’accordo delle istituzioni Ue che prevede forti limitazioni all’utilizzo e alla commercializzazione di alcuni prodotti in plastica, ritenuti tra i principali responsabili dell’inquinamento, soprattutto dei mari.

In particolare la nuova direttiva europea, in vigore tra tre anni, vieterà l’uso di prodotti in plastica "usa e getta" per i quali esistono alternative biodegradabili.

Inoltre, ci saranno notevoli riduzioni per altri prodotti. Ad esempio, le autorità Ue hanno stabilito un obiettivo vincolante per le bottiglie in Pet, che dovranno contenere almeno il 25% di plastica riciclata, calcolato come media per ogni Stato membro. Obbligo che salirà al 30% nel 2030.

L’accordo provvisorio dovrà adesso essere formalmente approvato dai legislatori europei. A seguire, la direttiva verrà pubblicata in Gazzetta Ufficiale.


Tags: #ambiente #europa #sostenibilità

Mondo CIA

Copyright © 2017 Cia, All Rights Reserved. Cia-Agricoltori Italiani. Via Mariano Fortuny, 20 - 00196 Roma tel. 06 326871 cf: 80213630587 - Created by Web Agency Interact SpA 2017