Attualità
Ortofrutta: qualità e sostenibilità guidano scelte d’acquisto
08 Febbraio 2019

Presentato a Fruit Logistica Rapporto "Surprises in Store"

La garanzia di qualità e freschezza è il fattore determinante nella scelta d’acquisto di frutta e verdura. Tanto che quasi la metà dei consumatori (il 47%) afferma di essere disposta a spendere di più per avere alimenti freschi di alta qualità. E’ una delle indicazioni che arriva dal Rapporto Surprises in Store realizzato per Fruit Logistica 2019, la più importante fiera internazionale dedicata all’ortofrutta in corso a Berlino.

Lo studio ha coinvolto quasi 7.000 consumatori in 14 diversi mercati in Europa e Nord America.

In particolare, per quanto riguarda l’Italia -dove frutta e ortaggi freschi e trasformati valgono oltre 12 miliardi di euro, rappresentando un quarto del totale della produzione agricola nazionale- tra i criteri più importanti nella scelta di spesa ortofrutticola ci sono la qualità (il 38%), la varietà (il 24%) e anche l’impegno ambientale (il 6%).

Ma il Rapporto guarda anche al futuro del settore, sempre in rapporto ai gusti e alle preferenze dei fruitori. Secondo i ricercatori, infatti, i consumatori chiederanno ortofrutta sempre più salutare, assortita, varia e anche più pronta all’uso (tagliata, lavata etc). Inoltre, tenderanno a comprare brand che assicurino una qualità superiore e "con una coscienza", vale a dire più attenti ai prodotti locali e di stagione e, soprattutto, all’ambiente, quindi con packaging eco-friendly.


Tags: #consumi #agricoltura #ortofrutta

Mondo CIA

Copyright © 2017 Cia, All Rights Reserved. Cia-Agricoltori Italiani. Via Mariano Fortuny, 20 - 00196 Roma tel. 06 326871 cf: 80213630587 - Created by Web Agency Interact SpA 2017