Attualità
Moratoria mutui estesa ad aziende agricole colpite da Xylella
25 Marzo 2019

Ismea semplifica e allarga attuali criteri sospensione rate

La moratoria dei mutui è stata allargata anche alle aziende agricole colpite dalla Xylella presenti nelle “aree infette” della Puglia, individuate dai provvedimenti emanati da autorità comunitarie, nazionali o regionali. Lo annuncia Ismea, nel provvedimento con cui rivede gli attuali criteri che regolano la sospensione delle rate di mutuo per le imprese agricole in difficoltà, rendendo l’operazione più semplice e immediata.

Nel dettaglio, al rinvio rate si potrà accedere in caso di:

  • Epizoozie e fitopatie che obbligano l’abbattimento degli animali o l’estirpazione delle piante colpite da infestazioni parassitarie;
  • Eventi meteorologici eccezionali determinanti uno stato di calamità;
  • Gravi calamità naturali (terremoti, maremoti, ecc.) determinanti uno stato di calamità;
  • Usura e estorsione determinanti, ai sensi dell’art. 20, commi 7 e 7 bis della legge n. 44/1999, provvedimenti di sospensione di adempimenti amministrativi o del pagamento dei ratei di mutuo.

Al rinvio rate possono altresì accedere le aziende agricole colpite dalla Xylella Fastidiosa, ovvero da altre fitopatie, purché le medesime aziende ricadano in “aree infette” individuate da provvedimenti emanati da autorità comunitarie, nazionali o regionali.

In un’ottica di massima semplificazione e trasparenza, l’azienda agricola potrà presentare l’istanza, allegando esclusivamente il provvedimento attestante le condizioni ammissibili. Inoltre, le imprese avranno la possibilità di scegliere le modalità di rimodulazione del piano di ammortamento:

  • Rinvio e rimodulazione;
  • Rinvio e allungamento;
  • Rinvio ed estensione;
  • Rinvio e traslazione.

Sulle rate oggetto di rinvio non saranno, in ogni caso, applicati interessi di mora.

La modulistica è disponibile sul sito istituzionale


Tags: #normative #agricoltura #azienda #credito #emergenza #fitosanitario #malattie #maltempo

Mondo CIA

Copyright © 2017 Cia, All Rights Reserved. Cia-Agricoltori Italiani. Via Mariano Fortuny, 20 - 00196 Roma tel. 06 326871 cf: 80213630587 - Created by Web Agency Interact SpA 2017