Attualità
Infrastrutture irrigue: Mipaaft, stanziati 178 milioni per 13 progetti
30 Ottobre 2018

Ben 9 riguardano Consorzi di bonifica del Mezzogiorno, per opere pubbliche fondamentali all'agricoltura

Stanziati 178 milioni di euro per 13 progetti per le infrastrutture irrigue. Il Comitato di Sorveglianza del Programma operativo agricoltura finanziato con il Fondo Sviluppo e Coesione 2014-2020 (FSC) ha, infatti, approvato la proposta del Mipaaft di finanziare i progetti di 13 Consorzi di bonifica per realizzare infrastrutture irrigue, che -pur ammissibili nell'ambito del Programma di Sviluppo rurale nazionale 2014 - 2020, approvato lo scorso 8 ottobre-, non avevano ricevuto il finanziamento a causa dell'esaurimento delle risorse disponibili del PSNR. Il totale dell'investimento di 178 milioni di euro si va a sommare ai 284 milioni di euro già stanziati per gli altri 19 progetti già ammessi alla precedente graduatoria.

Di questi -fa sapere in una nota il Mipaaft stesso- ben nove riguardano Consorzi di bonifica del Mezzogiorno, che potranno cosi sviluppare opere pubbliche di fondamentale importanza per lo sviluppo di un'agricoltura di qualità competitiva su tutti i mercati e necessarie per contrastare i cambiamenti climatici.

"La decisione presa nel Comitato di Sorveglianza -ha dichiarato il sottosegretario alle Politiche Agricole, Alessandra Pesce-, ci consente di recuperare con le risorse nazionali progetti strategici per il Mezzogiorno, destinati a potenziare la dotazione infrastrutturale per le aziende del Sud. Si tratta di un impegno preso e mantenuto in favore dell'agricoltura e dell'agroalimentare, un settore di grandi opportunità soprattutto nelle aree con maggiore debolezza strutturale nel nostro Paese".


Tags: #ambiente #acqua #agricoltori #agricoltura #sicurezza

Mondo CIA

Copyright © 2017 Cia, All Rights Reserved. Cia-Agricoltori Italiani. Via Mariano Fortuny, 20 - 00196 Roma tel. 06 326871 cf: 80213630587 - Created by Web Agency Interact SpA 2017