dal Territorio
I giovani di Agia-Cia Emilia-Romagna in visita al Cer di Budrio
27 Novembre 2023

All'iniziativa ha partecipato anche il presidente nazionale dell'Associazione, Calentini, e il presidente regionale della Confederazione, Francia

I giovani di Agia-Cia Emilia-Romagna in visita agli impianti di bonifica del Cer – Canale Emiliano Romagnolo – e Aquacampus, il laboratorio di Budrio dedicato alla ricerca agronomica e industriale. Al centro dell'iniziativa che ha coinvolto l'associazione anche a livello nazionale, un approfondimento delle moderne tecnologie da adottare per un razionale uso della risorsa idrica in agricoltura.

Il polo budriese, all’avanguardia e dedicato al trasferimento dell’innovazione alle imprese che operano nel settore primario, è stato visitato, tra gli altri, dal presidente nazionale Agia-Cia Enrico Calentini, dalla vice presidente nazionale, Marina Codeluppi, e dalla vice presidente Cia regionale, Valeria Villani.

All’incontro tra Agia-Cia e il Cer ha partecipato, anche, il presidente regionale della Confederazione, Stefano Francia che ha dichiarato: "Il Cer rappresenta un importante valore aggiunto per i territori ai quale serve acqua per le colture. L’irrigazione sempre più sarà motore di sviluppo, non solo per il settore primario ma di tutta l’economia del territorio”.


Tags: #ricerca #agricoltori #giovani #innovazione #territorio

Mondo CIA

Copyright © 2017 Cia, All Rights Reserved. Cia-Agricoltori Italiani. Via Mariano Fortuny, 20 - 00196 Roma tel. 06 326871 cf: 80213630587 - Created by Web Agency Interact SpA 2017