Attualità
Prestiti agevolati per 1 mld di euro a giovani agricoltori Ue
30 Aprile 2019

L'annuncio da Commissione e BEI: banche aderenti raddoppieranno capacità. Respinte 27% domande "under 40"

Un pacchetto di prestiti per un miliardo di euro, specificamente destinato ai giovani agricoltori. Lo hanno annunciato Commissione Ue e Banca europea per gli investimenti (BEI), con l’obiettivo condiviso di aumentare l’accesso ai finanziamenti per gli under 40. Considerato che, nell’ultimo anno, le banche hanno respinto il 27% delle domande di prestito presentate da giovani agricoltori dell'Ue, rispetto a solo il 9% delle domande delle altre aziende agricole più "mature".

L’accesso ai finanziamenti è fondamentale, ma troppo spesso anche un ostacolo per i giovani che vogliono intraprendere questa attività -ha dichiarato Phil Hogan, commissario per l’Agricoltura e lo Sviluppo rurale-. Solo l'11% degli agricoltori europei ha meno di 40 anni, quindi il sostegno ai giovani agricoltori è una priorità per la Commissione europea e per la Pac post 2020. Sono lieto di vedere realizzarsi questa nuova iniziativa congiunta”.

A livello di Stati membri, il programma sarà gestito dalle banche e dalle società di leasing operanti nell'Ue. Le banche dovrebbero partecipare con un importo corrispondente a quello della BEI, arrivando quindi potenzialmente a un totale di 2 miliardi di euro, cui i giovani agricoltori avranno accesso in via prioritaria.

I prestiti del programma avranno, inoltre, tassi d'interesse più bassi e un periodo di rimborso più lungo per ovviare alle difficoltà che i giovani agricoltori devono attualmente affrontare quando hanno bisogno di un prestito.


Tags: #europa #agricoltori #credito #giovani

Mondo CIA

Copyright © 2017 Cia, All Rights Reserved. Cia-Agricoltori Italiani. Via Mariano Fortuny, 20 - 00196 Roma tel. 06 326871 cf: 80213630587 - Created by Web Agency Interact SpA 2017