Attualità
Dl Semplificazioni: passa obbligo etichetta d'origine in tutti gli alimenti
25 Gennaio 2019

Via libera dalle Commissioni Lavori pubblici e Affari costituzionali di Palazzo Madama

Approvato dalle Commissioni Lavori pubblici e Affari costituzionali del Senato, l'emendamento che dispone l'obbligo di indicare in etichetta l'origine di tutti gli alimenti. Nessuna variazione è stata avanzata -come riporta Agricolae- rispetto ai testi dei relatori.

Fino ad ora l'etichettatura d'origine in Italia, riguarda soltato pelati e concentrati di pomodoro, latte e derivati, riso, grano della pasta e pollo. In Europa l'obbligo coinvolge, invece, carne di pollo e i suoi derivati, la carne bovina, la frutta e la verdura fresche, le uova, il miele, l'olio extravergine di oliva e il pesce.

Con l'emendamento, la possibilità viene estesa anche agli altri alimenti, come per esempio le insalate in busta e i sottoli, i salumi, la carne trasformata, le  marmellate e i succhi di frutta, i legumi in scatola e il pane.


Tags: #agroalimentare #etichetta #europa

Mondo CIA

Copyright © 2017 Cia, All Rights Reserved. Cia-Agricoltori Italiani. Via Mariano Fortuny, 20 - 00196 Roma tel. 06 326871 cf: 80213630587 - Created by Web Agency Interact SpA 2017