Attualità
Ok Consiglio Ue a riuso risorse idriche urbane in agricoltura
03 Luglio 2019

Aprirà i negoziati per la stesura del nuovo regolamento

Sì al riuso agricolo delle acque di scarto urbane. Così il Consiglio Ue adotta la sua posizione sul regolamento che facilita il riutilizzo idrico a fini di irrigazione dei campi, tramite prescrizioni rigide sulla qualità delle acque depurate e sul relativo monitoraggio. La proposta adoperata dalla Commissione europea il 28 Maggio 2018, e sulla quale il Parlamento europeo aveva espresso la sua posizione il 12 febbraio 2019, ha l‘obiettivo di garantire acqua a sufficienza per l’irrigazione dei campi, soprattutto in caso di ondate di calore e siccità, a causa anche delle conseguenze dei cambiamenti climatici, in modo tale evitare i rischi di perdita di raccolto e carenza alimentare.

La proposta -riporta ANSA AgriUe- prevede prescrizioni sulla qualità delle acque depurate e sul relativo monitoraggio, per garantire la protezione dell'ambiente e della salute umana e animale.

L'approvazione del documento consente al Consiglio Ue di iniziare, sotto presidenza finlandese, i negoziati con Europarlamento e Commissione per arrivare a una stesura definitiva del nuovo regolamento.


Tags: #acqua #agricoltura #europa

Mondo CIA

Copyright © 2017 Cia, All Rights Reserved. Cia-Agricoltori Italiani. Via Mariano Fortuny, 20 - 00196 Roma tel. 06 326871 cf: 80213630587 - Created by Web Agency Interact SpA 2017