Attualità
Coronavirus: due nuove "call" Ue per programmi di promozione agricola
03 Luglio 2020

Si può presentare domanda fino al 27 agosto. A disposizione 10 milioni di euro

Per far fronte alla crisi prodotta dal Covid-19, la Commissione Ue ha pubblicato due nuove “call” per presentare proposte per i programmi di promozione agricola.

Si tratta di inviti che rientrano, sempre, nelle misure eccezionali di sostegno di mercato recentemente adottate dall’Europa con il Coronavirus.

I settori ammessi a partecipare alle “call” sono ortofrutta, vino, piante vive, latte, prodotti lattiero-caseari e patate per la trasformazione.

Il budget a disposizione è di 10 milioni di euro, divisi tra 5 milioni di euro per programmi multipli e 5 milioni per programmi semplici, e si rivolge ai settori più colpiti dalla crisi.

I programmi di promozione dovranno essere attuati nell’Ue o in qualsiasi Paese terzo, per la durata di un anno.

Sarà possibile presentare domanda fino al 27 agosto 2020.

Le proposte dedicate ai programmi semplici possono essere inviate da una o più organizzazioni dello stesso Paese dell’Ue. I programmi multipli, invece, possono essere presentati da almeno due organizzazioni nazionali di almeno due Stati membri o da una o più organizzazioni europee.

Qui i link di riferimento per le call:

https://ec.europa.eu/research/participants/data/ref/other_eu_prog/agriprod/wp-call/call-fiche_agri-simple-2020-crisis_en.pdf

https://ec.europa.eu/research/participants/data/ref/other_eu_prog/agriprod/wp-call/call-fiche_agri-multi-2020-crisis_en.pdf


Tags: #europa #agricoltura #emergenza

Mondo CIA

Copyright © 2017 Cia, All Rights Reserved. Cia-Agricoltori Italiani. Via Mariano Fortuny, 20 - 00196 Roma tel. 06 326871 cf: 80213630587 - Created by Web Agency Interact SpA 2017