A scuola con i cani, Cia Alessandria: seconda lezione di educazione cinofila a Tortona

19 giugno 2017
A scuola con i cani, Cia Alessandria: seconda lezione di educazione cinofila a Tortona
 

Continuano le lezioni con i cani promosse dalla Cia Alessandria. Si è svolto nei giorni scorsi il secondo incontro di educazione cinofila alla scuola materna "Sacro Cuore di Don Orione" di Tortona: l'associato Dario Capogrosso, allevatore di cani da pastore a Sarezzano, ha portato all'interno della struttura due esemplari di Pastore Maremmano Abruzzese e Pastore della Sila.

Circa 80 i bambini, dai due ai sei anni di età, che hanno ascoltato le nozioni di base, raccontate dall'allevatore con semplicità e divertimento, per informare sul corretto approccio con un cane che non si conosce, per togliere dubbi e curiosità e per fare un po' di "pratica" con i due cani da pastore Gaia e Apollo.

"La Cia -spiega Gian Piero Ameglio, presidente provinciale della Confederazione- vuole favorire e sviluppare nell'infanzia la cultura del cane, del benessere e del rispetto animale, come compagno di vita e come strumento sociale atto a coadiuvare l'uomo in diverse attività, anche quella agricola".

I bambini, dopo aver ascoltato le spiegazioni e i suggerimenti, hanno condotto al guinzaglio i cani, li hanno accarezzati e hanno fatto molte domande. Tra le curiosità poste dai più piccoli: Perché i cani si grattano? Cosa devono mangiare? I cani corrono veloci? Dove devono dormire?

"Il cane è miglior amico dell'uomo -sottolinea Dario Capogrosso- ma il bambino deve approcciarsi nel modo giusto e riconoscere il suo linguaggio. Con questi incontri vogliamo spiegare il modo corretto di interagire con i cani e rispondere alle curiosità dei bambini, mai banali".

Sul sito www.ciaal.it e sul canale Youtube "Cia Alessandria" sono disponibili le puntate della webserie "E il cane tornò all'ovile". Il prossimo episodio sarà proprio dedicato all'incontro all'asilo.

il Territorio come Destino
Bandiera verde
La spesa in campagna
Turismo verde