Il rosato dell'azienda Vanzini Vini, associata Cia, premiato tra i "Migliori vini italiani 2017"

17 febbraio 2017
Il rosato dell'azienda Vanzini Vini, associata Cia, premiato tra i
 

Il Pinot Nero Extra Dry vinificato rosato della Vanzini Vini, associata alla Cia di Pavia, è stata premiato nella serata inaugurale dell'evento "I migliori vini italiani", manifestazione nazionale dedicata al mondo del vino creata da Luca Maroni, una delle più autorevoli firme dell'enologia italiana.

All'evento, in programma dal 16 al 19 febbraio al Salone delle Fontane a Roma, partecipano oltre 100 espositori e più di 600 etichette provenienti da tutte le regioni d'Italia. Quattro giorni organizzati per degustare i migliori vini italiani attraverso un percorso ideato, tra wine tasting e deliziosi assaggi gastrononomici, musica e laboratori per i bambini.

Per la Vanzini Vini si tratta di un prestigioso riconoscimento. Le eccellenze vitivinicole nazionali sono state infatti scelte secondo il metodo di degustazione scientifico creato dallo stesso Maroni: qualità, piacevolezza e i tre parametri di Consistenza, Equilibrio e Integrità.

"Sono contento di questo premio, sia per l'azienda che per il territorio", ha dichiarato Vanzini Antonio, titolare dell'omonima impresa vitivinicola. "Non è la prima volta che l'Oltrepo' Pavese ottiene questo tipo di riconoscimenti. Il premi conseguiti dal Pinot nero spumante sia vinificato in bianco che in rosa sono un riconoscimento per tutto il territorio. Ringrazio in particolare i miei collaboratori che hanno permesso all'azienda di ottenere questi risultati".