Vent'anni di Cheese: protagonisti i formaggi a latte crudo

14 settembre 2017
Vent'anni di Cheese: protagonisti i formaggi a latte crudo
 

La nuova edizione del Cheese riparte dai formaggi a latte crudo. Il Festival -organizzato ogni due anni a Bra, nelle Langhe, da Slow Food- ritorna da domani fino al 18 settembre.

Diversi gli eventi previsti, tra cui il mercato dei formaggi, la casa della biodiversità, la gran sala dei formaggi e l'enoteca, la piazza della pizza, le cucine di strada, la piazza della birra e i food truck. E ancora, cinema che ospitano la rassegna "Cheese on the screen", i laboratori del gusto, gli spazi per le conferenze, il palco.

Al centro della manifestazione i formaggi prodotti con latte non pastorizzato, un metodo che riguarda non solo i big Parmigiano Reggiano e Grana Padano, ma migliaia di piccoli artigiani dal Trentino Alto Adige alla Sicilia.

Una produzione del latte che richiede un grande impegno: stalle pulite, animali ben trattati e alimentati in maniera sana, che deve resistere alle cattive pratiche dei fermenti lattici aggiunti e dei mangimi da pascolo.

Nonostante tutte le difficoltà che comporta, i formaggi fatti con latte crudo continuano a essere prodotti anche dalle aziende più giovani.