La Cia a Viterbo per una giornata di studio sulle reti d'impresa

14 settembre 2017
La Cia a Viterbo per una giornata di studio sulle reti d'impresa
 

Il 26 settembre la Confederazione congiuntamente a soggetti istituzionali e organizzazioni della rappresentanza agricola all'università della Tuscia per parlare delle forme di aggregazione in agricoltura.

"Le forme di aggregazione in agricoltura: opportunità per l'impresa del futuro. Reti d'impresa" è il tema della giornata di studio alla quale partecipano la Cia-Agricoltori Italiani, Coldiretti e Confagricoltura Viterbo insieme all'Agenzia dell'Entrate, l'università della Tuscia sotto il patrocinio del Comune di Viterbo.

L'evento si svolgere il 26 settembre presso l'aula magna "Gian Tommaso Scarascia Mugnozza" dell'ateneo viterbese, ed è l'occasione per approfondire gli aspetti economici, civilistici e fiscali nelle reti d'impresa.

La giornata di studi si apre con i saluti di Leonardo Michelini, sindaco di Viterbo e Alessandro Ruggieri, rettore dell'università degli studi della Tuscia. Il convegno prosegue con gli interventi: "Il futuro dell'agricoltura tra Riforma della PAC e regole di mercato: il ruolo delle forme di aggregazione dei produttori" del professor Alessandro Sorrentino, DEIM Università della Tuscia; "Reti di imprese, OP, ed aggregazione in agricoltura, tra disciplina europea e nazionale" del professor Ferdinando Albisinni, DISTU, Università della Tuscia; "Le reti di impresa: la disciplina civilistica e la forma contrattuale" dell'avvocato Maria Cristina D'Arienzo, Area legale e Reti d'impresa Confagricoltura; "La disciplina e la fiscalità speciale per le reti in agricoltura" di Massimo Bagnoli, responsabile Servizi fiscali Cia; "La fiscalità ai fini delle imposte dirette dei contratti di rete tra agricoltori secondo l'orientamento di prassi" di Domenico Buono, responsabile Servizio tributario e fiscale Coldiretti e infine "La disciplina IVA nei rapporti tra i soggetti partecipanti alla rete agricola" di Carmine Filippo Cellucci, Direzione centrale normativa Agenzia delle Entrate.

Modera l'incontro Adolfo Bray, direttore provinciale dell'Agenzia delle Entrate di Viterbo.

il Territorio come Destino
Nuova agricoltura news
Bandiera verde
La spesa in campagna
Turismo verde