Inac-Cia Salerno: il 21 luglio a Caggiano un convegno per ridare dignità alle pensioni degli agricoltori

17 luglio 2017
Inac-Cia Salerno: il 21 luglio a Caggiano un convegno per ridare dignità alle pensioni degli agricoltori
 

"Pensioni dignitose per gli agricoltori italiani", questo è il titolo dell'iniziativa che la Cia di Salerno congiuntamente al suo Patronato, l'Inac, organizza per venerdì 21 luglio, alle ore 18.00, a Caggiano (SA), presso la Sala Convegni del Castello Normanno del Guiscardo.

Gli assegni pensionistici italiani, per chi ha lavorato nei campi, sono al di sotto dei minimi pensionistici previsti dall'Europa. Una situazione che molto spesso spinge i produttori a continuare l'attività, frenando il turn-over in agricoltura. Tale convegno nasce proprio dall'esigenza di trovare soluzioni dignitose al progressivo impoverimento delle pensioni di Coltivatori diretti e degli Imprenditori agricoli professionali, ma anche per discutere di ricambio generazionale e di mobilità fondiaria.

I lavori saranno aperti da Carmine Pecoraro, presidente Cia Salerno e relazionati da Antonio Barile, Presidente Patronato Inac-Cia e responsabile delle Politiche sociali Cia. Interverranno l'On. Tommaso Amabile, Presidente della IV Commissione permanente della Regione Campania; l'On. Antonio Cuomo, Componente Commissione Permanente XIII Agricoltura; l'On. Simone Valiante, Commissione parlamentare per le questioni regionali; Franco Alfieri, Consigliere regionale Campania per i temi attinenti l'Agricoltura-Foreste-Caccia e Pesca. Le conclusioni saranno affidate ad Alessandro Mastrocinque, Presidente Cia Campania nonché Vice presidente Cia nazionale.