Cia Alessandria: domenica 26 a Casale Monferrato spettacolo di solidarietà per le aziende terremotate

20 febbraio 2017
Cia Alessandria: domenica 26 a Casale Monferrato spettacolo di solidarietà per le aziende terremotate
 

Iniziativa di produttori e "amici Cia" per sostenere la ripresa in centro Italia.

Per il quarto anno consecutivo, la Cia di Casale Monferrato porta in scena uno spettacolo teatrale e di intrattenimento a fine benefico, per sostenere attività ed enti di assistenza territoriale.

L'appuntamento del 2017 è fissato per domenica 26 febbraio, ore 14:45 al Salone Tartara di piazza Castello a Casale Monferrato. A portare in scena il copione sono produttori associati, personale Cia e amici della nostra Confederazione che si impegnano per la riuscita dello spettacolo amatoriale, dalla stesura del copione fino alla rappresentazione della commedia.

Il ricavato delle offerte libere andrà devoluto principalmente ad azioni a sostegno degli imprenditori agricoli vittime del terremoto in centro Italia (dando seguito alla donazione delle unità mobili abitative effettuate dalla Cia di Alessandria lo scorso dicembre) ed in parte all'Oftal di Casale Monferrato (per rispettare la tradizione del sostegno ad enti del territorio). A testimonianza di questo impegno sociale, sarà presente, il giorno dello spettacolo, anche Emiliano Brandimarte, uno dei tre imprenditori di Norcia destinatario delle "casette" donate, che racconterà la sua esperienza.

Tra gli ospiti attesi: il presidente nazionale Cia Dino Scanavino, alcuni parlamentari del territorio, la presidente della Provincia Rita Rossa, il sindaco di Casale Monferrato Titti Palazzetti.

Commenta Germano Patrucco, vicedirettore Cia Alessandria: "Quest'anno l'iniziativa casalese esce dai confini e si estende a tutta la nostra provincia, tenuta conto la necessità di proseguire le iniziative solidali verso i produttori agricoli dei territori colpiti dal sisma, in quanto noi alessandrini ricordiamo molto bene la solidarietà ricevuta in occasione dell'alluvione del 1994. Grazie, quindi, agli amici di Casale Monferrato: sono certo che anche questa volta gli associati della Cia saranno generosi nel sostenere le nostre azioni".