Gasolio agricolo, Cia Campania: caos certificati on line, trovata intesa con la Regione

10 febbraio 2017
Gasolio agricolo, Cia Campania: caos certificati on line, trovata intesa con la Regione
 

Trovata l'intesa con la Regione Campania per superare le difficoltà emerse sul Sistema Unico online per il rilascio di gasolio agricolo. In seguito alle segnalazioni di Cia Campania e grazie a un continuo e costruttivo confronto, le autorità regionali hanno deciso di adottare un regime transitorio tra il vecchio sistema di rilascio dei certificati cartacei e il nuovo sistema digitale. In particolare, la Direzione Generale per le Politiche Agricole della Campania ha accolto la richiesta avanzata da Cia Campania di aumentare il rilascio del carburante a 7/12 (ovvero fino al mese di luglio) invece che 2/12 come inizialmente previsto. 

"Apprezziamo molto il lavoro della Regione Campania -sottolinea Alessandro Mastrocinque, presidente di Cia Campania e vicepresidente nazionale- sulla creazione di un sistema unico on-line per il rilascio del gasolio agricolo, ma come ogni innovazione anche questa richiede dei tempi fisiologici per entrare a regime. Infatti, in alcune province il sistema non riesce a funzionare creando serie problematiche alle imprese agricole".

Nella provincia di Salerno, per esempio, sono emerse problematiche sulla migrazione dei dati delle imprese agricole sulla nuova piattaforma, nella provincia di Avellino è ancora in fase di costruzione la banca dati e il rilascio dei certificati continua ad essere in cartaceo, così come nella provincia di Benevento. "La soluzione adottata -conclude Mastrocinque-  consente alle imprese di testare meglio la piattaforma e superare tutte le criticità che dovessero ancora presentarsi".  

il Territorio come Destino
Nuova agricoltura news
Bandiera verde
La spesa in campagna
Turismo verde