Attualità
Un laser 007 scopre se la carne macinata è adulterata
03 Gennaio 2018

Arriva dal Canada la tecnica che rileva se è mischiata con frattaglie low cost

Smascherare le truffe nella carne macinata di manzo, ora sarà possibile. A rivelarlo sulla rivista Scientific Report, è la ricerca messa a punto da un gruppo di ricercatori dell'Università canadese della British Columbia. L'equipe, come racconta Ansa Terra&Gusto, ha realizzato uno spettrometro a infrarossi dotato di laser che, grazie ad un'analisi statistica, rende semplice e veloce la scoperta di eventuali frodi alimentari: è in grado di individuare diverse parti della carne, sei tipi di frattaglie di manzo e maiale, producendo un immagine per ogni sostanza esaminata. Il dispositivo consente di scoprire praticamente in tempo reale, con una precisione del 99%, se una carne macinata di manzo contiene anche carne di altri animali non dichiarata, e con una precisione dell'80% quali parti dell'animale sono state utilizzate e in quale concentrazione, fino a più o meno il 10%.

 


Tags: #cibo #carne #consumatore #frodialimentari

Mondo CIA

Copyright © 2017 Cia, All Rights Reserved. Confederazione italiana agricoltori. Via Mariano Fortuny, 20 - 00196 Roma tel. 06 326871 cf: 80213630587 - Created by Web Agency Interact SpA 2017