Comunicati
Legge di bilancio: 40 milioni a Federconsorzi, per Cia sono regalo inaccettabile
07 Dicembre 2017

Dannoso l’emendamento presentato dal M5S, si pensi meglio ad agricoltura

Inutile e dannoso. Così la Cia-Agricoltori Italiani giudica l’emendamento alle legge di Bilancio sui 40 milioni ai dipendenti Federconsorzi presentato in commissione Agricoltura dal Movimento Cinque Stelle.

Continuano i tentativi di resuscitare un carrozzone fallito ben 25 anni fa -spiega la Cia- rifinanziando un sistema, quello consortile, che ha già prodotto incredibili danni e che potrebbe portare a connivenze pericolose con il malaffare.

Invece di tornare a parlare di nuovo di Federconsorzi, un ente che la legge in vigore qualifica come meritevole di liquidazione ed estinzione, si pensi a investire le risorse in gioco per risolvere problemi veri che riguardano tutta l’agricoltura.


Tags: #agricoltura

Mondo CIA

Copyright © 2017 Cia, All Rights Reserved. Confederazione italiana agricoltori. Via Mariano Fortuny, 20 - 00196 Roma tel. 06 326871 cf: 80213630587 - Created by Web Agency Interact SpA 2017