Embargo russo, Commissione Ue: aiuti per ortofrutta estesi fino a fine giugno 2017

14 giugno 2016
Embargo russo, Commissione Ue: aiuti per ortofrutta estesi fino a fine giugno 2017
 

La Commissione europea ha prorogato fino alla fine di giugno 2017 gli aiuti per i produttori ortofrutticoli colpiti dall'embargo russo.

Gli aiuti -precisa la Commissione- riguardano pomodori, carote, cavoli, peperoni, cavolfiori, broccoli, cetrioli, cetriolini, funghi, mele, pere, prugne, frutti di bosco, uva da tavola, kiwi, arance, clementine, mandarini, limoni, pesche, nettarine, ciliegie e cachi.

"La proroga delle misure per un altro anno riflette la nuova situazione di mercato -ha spiegato il commissario Ue all'Agricoltura Phil Hogan-. Il prolungamento degli aiuti è una dimostrazione concreta di solidarietà agli agricoltori da parte della Commissione europea".

Le misure partiranno formalmente dal 1° luglio.

il Territorio come Destino
Nuova agricoltura news
Bandiera verde
La spesa in campagna
Turismo verde