Cia e Fidal inaugurano in Puglia una Fattoria Sportiva

07 luglio 2017
Cia e Fidal inaugurano in Puglia una Fattoria Sportiva
 

Taglio del nastro presso la Masseria "Gli Ulivi" a Tricase, in provincia di Lecce, con Cia-Agricoltori Italiani e la Federazione Italiana di Atletica Leggera.

In occasione della VI Edizione di "Masserie sotto le Stelle", evento promosso dalla Regione Puglia per le Masserie Didattiche, presso la Masseria "Gli Ulivi" di Tricase (LE) è stata inaugurata una Fattoria Sportiva.

In Puglia si amplia l'offerta in chiave multifunzionale grazie al Progetto Alimentazione, Sport, Ambiente e Benessere, nato da un accordo sottoscritto tra Cia-Agricoltori Italiani e Fidal (Federazione Italiana di Atletica Leggera) per unire il mondo dello sport al mondo agricolo, facendo attività motoria nel verde in un ambiente sano, valorizzando i territori rurali e i prodotti agroalimentari locali.

Al taglio del nastro hanno partecipato il Presidente Regionale Coni Angelo Giliberto, il Presidente Provinciale Fidal Sergio Perchia, il Presidente Nazionale Turismo Verde-Cia Giulio Sparascio, la biologa nutrizionista Federica Sparascio, il Sindaco di Tricase Carlo Chiuri, il GAL Santa Maria di Leuca e la Cia provinciale di Lecce.

"Siamo orgogliosi di questo progetto a cui abbiamo lavorato per mesi - ha sottolineato Giulio Sparascio, titolare della Masseria - lavoreremo sin da subito alla creazione di eventi che valorizzino la stretta relazione tra alimentazione, sport e ambiente e di servizi per far vivere al meglio l'attività sportiva nella nostra masseria".

Cia e Fidal metteranno in campo le proprie risorse per offrire agli ospiti delle strutture rurali un supporto culturale, sportivo, gastronomico e scientifico.

il Territorio come Destino
Nuova agricoltura news
Bandiera verde
La spesa in campagna
Turismo verde